RadioLondra presenta NEW YORK STATE OF MIND

L'ingresso al FolkClub è strettamente riservato ai soci, clicca qui per diventarlo

13/10/2017 ore 21:30

Ingresso: 20.00 €   Minori di 30 anni: 10.00 €   leggi regolamento sconti

Marco Panascia, Matteo Prefumo, Bruno Cesselli
ed Enzo Zirilli
Quattro 'moschettieri' del jazz, una splendida inaugurazione per la nona edizione della nostra invidiatissima rassegna

CHIUSURA PRENOTAZIONI: ORE 18.05
C'è ancora ampia diponibilità di posti a sedere!
Venite direttamente al club per le 21.00


RadioLondra_1.1.jpgRassegna nata per portare a Torino, direttamente da Londra e in concerti spesso unici per l’Italia, testimonianze pregnanti di come la scena musicale evolve oltremanica, soprattutto in ambito jazz e dintorni, RadioLondra giunge quest’anno alla sua nona stagione, potendo ormai contare su un pubblico motivato e affezionato. RadioLondra si avvale di uno ‘speaker’ d’eccezione: Enzo Zirilli, poliedrico batterista e percussionista torinese, ormai affermato e noto a livello internazionale, che risiede e lavora stabilmente a Londra da anni, collaborando con musicisti eccezionali provenienti da tutto il mondo.

todos.1.2.3.jpgIl progetto New York State Of Mind nasce da un'idea di Matteo Prefumo, giovane talento della chitarra trasferitosi stabilmente nella Grande Mela. Lo accompagna un trio di all stars, comprendente il sontuoso pianista Bruno Cesselli e gli ‘attenti a quei due!’ Marco Panascia ed Enzo Zirilli (...one of the best rhythm section around the world, so solid, creative, groovin' & swingin'!), come sono stati più volte definiti da pubblico e critica.
Il repertorio del gruppo si compone di brani originali composti recentemente a New York da Matteo, insieme a standard di grandi musicisti jazz come Chick Corea, Herbie Hancock e Wayne Shorter. I brani originali hanno una struttura molto densa, con temi dilatati e molte parti già scritte ma il tutto concepito in modo tale da dare ampio spazio all'improvvisazione, che sarà dirompente.

Matteo Prefumo nasce a Genova nel 1991 e studia chitarra con Alessio Menconi. Nel corso della sua carriera ha modo di suonare e collaborare con musicisti come Kurt Rosenwinkel, Justin Faulkner, Tony Monaco, George Garzone, Leo Genovese, per citarne alcuni. Ora Matteo risiede e si esibisce stabilmente a New York.

Bruno Cesselli. Dopo severi studi tradizionali, dal 1980 si interessa al jazz e all’improvvisazione. Da quel momento inizia anche l’attività di arrangiatore, che continua tuttora con l’elaborazione di partiture per le formazioni più varie; gli vengono commissionati numerosi lavori da orchestre locali, italiane ed europee, nonché
moltissime composizioni per formazioni cameristiche, dal duo, al quartetto ad ensemble di vario tipo. Collabora con musicisti italiani e stranieri, attività lo ha visto al fianco, tra gli altri, di Art Farmer, Lee Konitz, Mark Egan, Rachel Gould, Maurizio Caldura, Sal Nistico, Massimo Urbani, Larry Nocella, Kenny Wheeler, Jean-Loup Longnon, Marco Tamburini, Steve Lacy, Paul McCandless, Enrico Rava, Claudio Roditi, Gary Bartz, Cecil Bridgewater, Mark Murphy, Jay Clayton, Stefano Cantini, Ares Tavolazzi, Ray Mantilla, Barbara Morrison, Tony Scott, Barbara Casini, Shawnn Monteiro, Fabrizio Bosso e moltissimi altri. Nel 1985 entra a far parte degli Area, col quale rimarrà fino al 1987. Nel 1991 viene chiamato a far parte della band Elements, guidata dal bassista Mark Egan, comprendente Danny Gottlieb e Chris Hunter, col quale rimarrà fino al 1993. Svolge un’intensissima attività concertistica in tutta Europa, partecipando a moltissimi festival italiani ed europei. Ha al suo attivo più di un centinaio di pubblicazioni discografiche, a cui si aggiungono commenti sonori per il cinema, musiche per balletto e musiche di scena. 
Zirilli___Panascia_FK_BN.jpg
Marco Panascia è un contrabbassista italiano residente da tempo a New York. Dopo aver frequentato il Berklee College Of Music ed essersi trasferito a New York ha avuto modo di collaborare con musicisti come Kenny Barron, Dado Moroni, Alvin Queen, Peter Bernstein, Dave Kikoski ed è uno dei musicisti attualmente più richiesti sulla scena musicale internazionale. Nel 2008 ha ricevuto un Grammy Nomination for Best Contemporary Jazz Album per il disco di Eldar intitolato Re-Imagination.

Enzo Zirilli nasce a Torino l'8 aprile del 1965 e il suo percorso artistico inizia al fianco del tenorista Larry Nocella. Versatile batterista e percussionista, risiede da più di un decennio a Londra e grazie alle sue prestigiose collaborazioni ha raggiunto una notorietà internazionale. Altri illustri solisti con cui ha collaborato e registrato sono, tra gli altri: Tom Harrell, Bob Mintzer, Eddie Gomez, Liane Carroll, Jim Mullen, Peter Bernstein, Enrico Pieranunzi e Dado Moroni.

Prossimi concerti

programma completo
23/10/2017 ore 15:15:51 | Jeff Php Framework, realizzato da Otto srl | accesso volontari - Cookie Policy